Stinco di maiale al forno

Ricetta Stinco di maiale al forno
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 120 minuti
Note: + una notte per aromatizzarlo
4.0 5

Prova le nostre ricette per preparare lo stinco di maiale!

Introduzione
Ecco ancora un piatto tipicamente invernale. Se siete amanti della carne, lo stinco di maiale al forno non potrà non deliziarvi. La preparazione è relativamente semplice, e lo stinco è di grande effetto sulla tavola.
Preparazione
Disponete in un'ampia casseruola gli stinchi e cospargeteli con il sale, il pepe, il rosmarino, la salvia, l'alloro, le bacche di ginepro, l'aglio e un po' d'olio. Coprite la casseruola e lasciate riposare per una notte in frigo.
Il giorno dopo, fate scottare per pochi minuti gli stinchi in una padella con poco olio, avendo cura di non bucarli con una forchetta. Nel frattempo fate scaldare il forno a 200°C. Disponete quindi gli stinchi in una teglia capiente, oliata, e ricopriteli con la marinatura.
Coprite la teglia con carta stagnola e fate cuocere per 1 ora. A questo punto togliete la carta stagnola, irrorate con il vino e completate la cottura per un'altra mezz'ora.
Accorgimenti
È importantissimo non bucare mai gli stinchi, per evitare che i succhi della carne fuoriescano.
Idee e varianti
Se non avete a disposizione una notte intera per far marinare gli stinchi, un'alternativa è quella di farli riposare con le spezie e i sapori, per almeno un paio d'ore, dopo averli scottati in padella.
Patate e carciofi sono accompagnamenti ideali per lo stinco. Potete unirli alla carne in forno a metà cottura.

Prova le nostre ricette per preparare lo stinco di maiale!

•Stinco di maiale al forno• •Stinco di maiale alla birra•
Inviato da priscilla il 02/06/2014 alle 15:13
buoni li sto preparando e...provengono dal Trentino perché qui a Roma non si trovano...

Inviato da Eleonora il 30/12/2013 alle 14:19
Fatto per il pranzo di Natale.............Apprezzatissimo!!!!!
Inviato da Gustissimo.it il 17/09/2013 alle 11:52
@Luciano: il tempo di cottura può variare a seconda della grandezza degli stinchi. Prova ad aumentare di mezz'ora la cottura nella carta stagnola.
Inviato da luciano L. il 15/09/2013 alle 10:26
La ricetta è valida, pero' la cottura è assolutamente insufficiente.
Inviato da Gustissimo.it il 09/07/2013 alle 16:53
Siamo molto contenti, caro massimo. :)

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?