Bistecca alla piastra

Bistecca alla piastra
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
La bistecca alla piastra apparentemente è molto semplice da realizzare ma in realtà, per chi ama particolarmente la carne, ci sono dei piccoli accorgimenti molto importanti da tenere in considerazione. È la cottura a fare la differenza e a determinarne il gusto, quindi bisogna curarla molto. Vediamo insieme qualche trucchetto per cucinare un'ottima bistecca alla piastra.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Prima di tutto togliete le bistecche dal frigo almeno 10 minuti prima della cottura: in questo modo la carne perderà l'acqua in eccesso e, messa a contatto con la piastra, non rischierà di raffreddare la temperatura.

Scaldate la piastra a fiamma viva e, appena percepite un lieve fumo provenire dalla ghisa, mettete le bistecche sul fuoco, lasciandole 3 minuti per lato.

Aggiustate di sale, aggiungete un filo d'olio extravergine d'oliva e avrete le vostre bistecche alla piastra pronte per essere gustate!
Accorgimenti
Come accennato nell'introduzione, la cottura è importante e necessita di qualche accorgimento:
- Prima di mettere le bistecche sulla piastra asciugate l'acqua in eccesso con della carta assorbente.
- Quando state verificando se un lato è cotto per girare la bistecca, non usate utensili che potrebbero pungerla (come una forchetta per esempio) poiché rischiate di far evaporare il gusto del grasso.
- Se non vi piace il grasso potete eliminarlo una volta cotta la bistecca, ma non fatelo prima, poiché dà alla carne un gusto particolarmente delicato e morbido.
Idee e varianti
La bistecca alla piastra ha delle calorie che variano dalle 200 alle 350, quindi si potrebbe dire un pasto piuttosto leggero.
Indicata per chi sta seguendo un'alimentazione sana, una variante potrebbe essere quella di tagliarla a strisce per metterla nell'insalata, perfetta per chi si porta il pranzo sul lavoro.
Oppure, in caso di ospiti a cena, con delle patate al forno come contorno farete un'ottima figura!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?