Manzo alla birra

Manzo alla birra
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 150 minuti
Introduzione
Simile a uno spezzatino, ma con la consistenza di uno stufato: questo secondo coniuga della morbida carne di manzo fatta cuocere per due ore al gusto e alla nota alcolica della birra.
Preparazione
Tagliate la polpa di manzo in tocchi grossi. Infarinateli in modo uniforme. Sbucciate e tagliate a fettine un cipollotto. Ungete una padella, meglio ancora se avete un tegame di coccio, con l’olio e fate ammorbidire il cipollotto. Unite poi la carne, salate e fatela andare per 15 minuti circa, in modo che si rosoli bene.

Versate la birra fino a coprire lo spezzatino di manzo, abbassate il fuoco al minimo e fate cuocere, girando di tanto in tanto, per circa 2 ore. Alla fine la carne sarà morbidissima, mentre la birra sarà evaporata quasi completamente, lasciando però ancora un po’ di sughetto per accompagnare il piatto.

Servite il manzo con il liquido di cottura rimasto e un po' di erba cipollina tritata grossolanamente.
Accorgimenti
Versate la birra lentamente e inclinando leggermente la pentola, come se si trattasse di un boccale, in modo che la schiuma non fuoriesca.
Idee e varianti
Potete sostituire alla birra bionda della Guinness, che darà un gusto più intenso al vostro stufato.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?