Arrosto con funghi

Arrosto con funghi
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 6 persone
Tempo: 90 minuti
Introduzione
L’arrosto con i funghi, che profumino! La soddisfazione di prepararlo in casa e di farlo gustare caldo a tutta la famiglia! Piatto prettamente autunnale ma riproducibile anche in altri momenti dell’anno utilizzando i funghi secchi.
Preparazione
Prendete il pezzo di vitello e infilate in 3 punti diversi i chiodi di garofano. Infarinate il vitello scuotendo poi via la farina in eccesso e tenetelo da parte.
Prendete una casseruola capiente e dai bordi alti, preparate un trito con cipolla, carota, sedano e rosmarino e ponetelo all’interno. Versate circa tre giri di olio, gli spicchi d'aglio e fate rosolare per qualche minuto a fuoco medio. Unite poi la carne e fatela dorare bene da ogni lato.
Sfumate con il vino rosso e lasciate cuocere per circa un’ora aggiungendo se necessario dell’acqua tiepida per non fare asciugare troppo il fondo di cottura.

Nel frattempo lavate e asciugate molto bene i funghi. Tagliateli a fettine e uniteli alla carne circa 15 minuti prima della fine della cottura. Salate e pepate.

Una volta completata la cottura togliete il pezzo di carne dalla pentola e fatelo raffreddare prima di tagliarlo a fettine. Togliete un paio di cucchiai di funghi dalla pentola e lasciateli da parte. Il resto, insieme al fondo di cottura, passatelo e frullatelo. Unite nuovamente le fettine di carne e i funghi, fate scaldare per qualche minuto e servite con salsa e funghi.
Accorgimenti
Durante la cottura evitate di “pungere” troppo la carne con la forchetta per verificarne la cottura. Usate piuttosto un termometro per carni.
Idee e varianti
Potete evitare di frullare una parte di funghi e lasciarli tutti interi oppure potete aggiungere circa tre patate piccole tagliate a tocchetti a circa 25 minuti dal termine della cottura della carne.
Se amate il piccante, potete arricchire il vostro piatto con un paio di peperoncini privati dei semini e tagliati a piccole rondelle da far rosolare insieme agli altri odori prima di unire la carne.
L’acqua da aggiungere per non far asciugare troppo il sugo può inoltre essere sostituita con del brodo vegetale o di carne.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?