Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Secondi Piatti / Carne di Vitello / Arrosto in crosta
Arrosto in crosta
Stampa questo contenuto

Arrosto in crosta

Difficoltà: difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 95 minuti
Note aggiuntive: + il tempo per la preparazione della pasta sfoglia
L’arrosto in crosta è una ricetta saporita e scenografica, che garantisce una buona impressione sui vostri ospiti.

Preparazione:
Preparate la pasta sfoglia.
Legate il vitello con lo spago da cucina e insaporite con rosmarino, maggiorana, sale, pepe e un goccio d’olio. Lasciate insaporire 30 minuti.
Tagliate finemente l’aglio e la cipolla, fate soffriggere in una casseruola con 4 cucchiai d’olio.

Aggiungete l’arrosto, rosolatelo su tutti i lati. Irrorate di vino e fate cuocere a fuoco medio alto per fare evaporare (10 minuti circa).
Stendete la pasta sfoglia e tenetene da parte alcune striscioline.
Foderate l’arrosto con le fette di prosciutto e adagiatelo sulla sfoglia.
Avvolgetelo completamente, pressando i bordi con le dita per chiudere bene. Decorate con le striscioline avanzate.
Spennellate col tuorlo d’uovo.

Foderate una teglia con carta da forno, ungetela con mezzo bicchiere di olio d’oliva e deponeteci l’arrosto. Cuocete in forno già caldo a 180 gradi fino a che la crosta non risulti dorata ( 40 minuti circa).

Accorgimenti:
La carne non deve cuocere troppo, ma mantenersi rosea.

Idee e varianti:
Potete preparare una ricetta più raffinata cospargendo la sua superficie di patè de fois, prima di avvolgerlo nel prosciutto.
L’arrosto in crosta è ottimo servito con una crema ai funghi o con croccanti patate arrosto.

Commenti:

Inviato da Antonietta il 22/12/2011 alle 19:53

E' senza dubbio un ottimo piatto da servire per le prossime festività, e quindi lo servirò a Natale.