Bistecca alla fiorentina

Ricetta Bistecca alla fiorentina
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
La bistecca alla fiorentina nasce da un’antica tradizione; si narra che durante i festeggiamenti di San Lorenzo nelle piazze del mercato di Firenze, era uso arrostire quarti di bue, tagliarli a fette e distribuire queste ultime al popolo.
Preparazione
Preparate la brace in modo che sia viva ma senza fiamma. Se usate una bistecchiera, fatela scaldare bene. Mettete la bistecca a temperatura ambiante sulla griglia, fatela cuocere per 5 minuti ogni lato fino a che la superficie sarà ben colorita e leggermente abbrustolita.
Togliete la bistecca dal fuoco, insaporite con sale e pepe entrambi i lati e portate in tavola.
Accorgimenti
La vera bistecca alla fiorentina deve essere cucinata alla brace. Se non avete la possibilità di farla alla brace, potere usare una bistecchiera ben calda o una griglia elettrica, anche se il risultato non sarà identico.
Idee e varianti
La bistecca alla fiorentina non ha bisogno di essere arricchita; se volete, però, potete aggiungere qualche rametto di rosmarino per intensificare l’aroma.
Servite direttamente nel piatto con un contorno di insalata per apprezzarne maggiormente il sapore.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?