Fegato alla genovese

Fegato alla genovese
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
Ricetta tradizionale della Liguria, è simile al fegato alla veneziana per l’uso delle cipolle, ma se ne discosta per il pesto di pane, aglio e aceto che lo accompagna, l'agliata. Un condimento così gustoso che vi permetterà di convincere anche i meno amanti di questo tipo di carne.
Preparazione
Estraete dai panini la mollica e mettetela in una tazza con l'aceto per 15 minuti. Sbucciate l'aglio e sminuzzatelo, mettetelo in una ciotola e aggiungete un pizzico di sale. Unite la mollica di pane strizzata e mescolate per ottenere un composto fine.

Nel frattempo lavate la salvia e asciugatela con cura. Sbucciate le cipolle. Fatele rosolare in una padella antiaderente con l'olio e le foglie di salvia per una decina di minuti, per ammorbidirle. Adagiate le fette di fegato e fatele cuocere da entrambe le parti per pochi minuti. Unite l'agliata e servite subito.
Accorgimenti
Il fegato va sempre servito appena cotto. Se lo lasciate raffreddare la carne tenderà a indurirsi e il piatto perderà ogni attrattiva.
Idee e varianti
Più economico, ma dal gusto più deciso, il fegato di manzo, che potete sostituire a quello di vitello. Al posto delle singole fette, inoltre, anche i bocconcini sono una valida alternativa.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?