Fettine panate

Fettine panate
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
Non c’è bambino al mondo che non ami le fettine panate e, diciamoci la verità, anche molti adulti impazziscono quando le ritrovano a pranzo o a cena. Il segreto è, per l’appunto, nell’impanatura, che deve essere leggera, croccante e non impregnata d’olio.
Preparazione
Sbattete in una ciotola le uova con il parmigiano e mettete il pangrattato su un piatto piano a parte.

Allargate leggermente le fettine di carne su un piano da lavoro, aiutandovi con un batticarne, quindi passatele prima nell’uovo, poi nel pangrattato.

Una volta pronte tutte le fettine, fate scaldare abbondante olio di semi in una padella piuttosto larga, quindi friggete la carne su tutti i lati sino a quando la panatura non diverrà dorata e croccante.

Scolate le fettine panate e mettetele su un piatto foderato con carta assorbente. Salatele e servitele subito in tavola.
Accorgimenti
Scolate bene le fettine di carne e mettetele ad asciugare qualche istante sulla carta assorbente, in modo che l’olio in eccesso si disperda e rimangano croccanti e asciutte. Immergete le fettine nell'olio solo quando sarà ben caldo.
Idee e varianti
Potete servire le fettine panate con un contorno di patate fritte o al forno, oppure con una fresca insalata, per un piatto completo e che sarà sicuramente molto apprezzato da tutti gli ospiti.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?