Involtini di vitello, toma e prosciutto

Involtini di vitello, toma e prosciutto
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Gli involtini di vitello, toma e prosciutto sono un secondo di carne facile e veloce da preparare che accontenta grandi e piccoli. Sono ottimi se serviti fumanti, magari con un contorno di patate al forno. Ecco la ricetta di Gustissimo.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Come prima cosa ricavate dalla toma delle fettine molto sottili e tenetele momentaneamente da parte.

Prendete le fettine di vitello, battetele leggermente e adagiatele sul tagliare, dopodiché farcitele con una fettina di prosciutto e qualche fettina sottile di toma; arrotolate ciascuna fettina di carne in modo da formare gli involtini, quindi fermateli con un paio di stuzzicadenti o con un poco di spago da cucina.

Scaldate dell’olio in padella insieme al burro e, non appena quest'ultimo risulterà sciolto, cuocete gli involtini per circa 12 minuti girandoli sui lati e aggiustandoli di sale.

Una volta ben cotti servite gli involtini di vitello, toma e prosciutto ben caldi in tavola.
Accorgimenti
Per degli involtini ancora più saporiti e invitanti, scegliete una toma d'alpeggio di alta qualità.

Se acquistate fettine di vitello molto grandi, tagliatele a metà e otterrete quindi 2 involtini da ciascuna di esse.
Idee e varianti
Potete sfumare gli involtini con del vino bianco per ottenere un sughetto prelibato. In questo caso infarinate leggermente gli involtini!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?