Polpa di vitello rusticanella

Ricetta polpa di vitello rusticanella
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
La polpa di vitello rusticanella è un delizioso secondo piatto dal gusto leggero e delicato, perfetto da offrire ai propri ospiti per pranzo o per cena. Il gusto avvolgente della carne, con l’aggiunta delle cipolline, vi conquisterà sin dal primo boccone!
Preparazione
Prendete il pezzo di carne, salatelo e ungetelo su tutti i lati. Fate scaldare una noce di burro in una padella e, quando inizia a sfrigolare, unite la carne. Fatela rosolare su tutti i lati per 2 minuti, dopodiché sfumate con il vino bianco. Alzate la fiamma al massimo per 30 secondi così che si disperda l’alcool in eccesso e poi rimettetela al minimo.

Unite le cipolline, regolate di sale e pepe, versate un mestolo di brodo e proseguite la cottura a fiamma bassa per 25 minuti, fino a quando la carne risulterà tenera al tatto. A questo punto aggiungete la panna e fatela scaldare per 2 minuti, mescolando in continuazione.

Trasferite la carne su un tagliere e tagliatela a fette sottili. Mettete le fettine su un piatto da portata, irroratele con il sughetto e servite in tavola.
Accorgimenti
Se vi accorgete che la carne tende ad asciugarsi durante la cottura, aggiungete un mestolo di brodo.
Idee e varianti
Se desiderate potete aggiungete anche la polpa di pomodoro nella preparazione del piatto, per un gusto fresco e delicato.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?