Scaloppine al formaggio

Scaloppine al formaggio
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Introduzione
Le scaloppine al formaggio sono un secondo piatto semplice e goloso: un’ottima idea per una cena improvvisata che piacerà anche ai più giovani.
Preparazione
Infarinate leggermente le fettine di vitella. Rosolate il burro e unite le fettine, facendole dorare su entrambi i lati per pochi minuti. Mano a mano che rosolate le fettine, adagiatele su un piatto coprendo con un coperchio per mantenerle al caldo.
Quando avete terminato quest’operazione, rimettete tutte le fettine nel tegame e irroratele con mezzo bicchiere di vino bianco secco, in modo da portare a termine la cottura. Tenete il fuoco alto per far evaporare il vino: salate, pepate e disponete le fettine di groviera sulla carne. Togliete dal fuoco e fate riposare pochi minuti a tegame coperto in modo che il formaggio si sciolga. Servite subito.
Accorgimenti
Le scaloppine devono essere sottili: potete lavorarle con un batticarne o semplicemente batterle con un bicchiere largo prima di cucinarle.
Idee e varianti
La ricetta delle scaloppine al formaggio può variare a seconda degli ingredienti che avete a disposizione: fontina, caciottine fresche e sottilette possono sostituire la gruviera: adagiate anche un pezzetto di prosciutto o di mortadella su ogni fettina e otterrete un piatto più saporito.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?