Scaloppine al prosciutto

Scaloppine al prosciutto
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Le scaloppine al prosciutto sono un secondo piatto pratico e gustoso, ideale anche per i vostri figli.
Preparazione
Battete le fettine di vitella e infarinatele.
Fate sciogliere il burro in un tegame e rosolatevi velocemente le fettine di carne, rigirandole su entrambi i lati. Mano a mano che scottate la carne, trasferitela in un piatto, coprendo con un coperchio per mantenerla calda.
Quando avete terminato quest’operazione, preparate il sughetto nello stesso tegame:
versate il vino, le foglie di salvia e il prosciutto tritato grossolanamente. Mescolate con un mestolo di legno e, quando inizia a bollire, aggiungete la carne tutta insieme: aggiustate di sale e pepe e terminate la cottura a tegame coperto.
Servite le scaloppine al prosciutto appena pronte.
Accorgimenti
E’ importante che le scaloppine non cuociano troppo, altrimenti rischiano di diventare dure. Se ne preparate in abbondanza, potete conservarle nel forno spento, dopo averlo riscaldato.
Idee e varianti
La variante più classica delle scaloppine al prosciutto è quella con i funghi trifolati, aggiunti nell’ultima fase della preparazione per amalgamare bene i sapori.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?