Scaloppine all'aceto balsamico

Scaloppine all’aceto balsamico
Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
Le scaloppine all’aceto balsamico sono un piatto semplicissimo e particolarmente saporito, da preparare con diversi tagli di carne.
Preparazione
Battete le fettine di vitella, tagliandole eventualmente in pezzi più piccoli, e infarinatele.
Fate riscaldare qualche cucchiaio d’olio in un tegame e scottateci le fettine, rigirandole su entrambi i lati.
irrorate con due cucchiai di aceto, fate cuocere per qualche minuto e condite con sale e pepe.
Dopo 5 minuti, bagnate col restante aceto e terminate la cottura, rigirando le scaloppine per farle colorare.
Servite subito.
Accorgimenti
I veri intenditori usano un aceto giovane, dal nome di “mosto cotto acetificato”, purtroppo introvabile nelle altre regioni: potete quindi stemperare l’aceto balsamico con una punta di zucchero, facendolo ridurre a bagnomaria.
Idee e varianti
Le scaloppine all’aceto balsamico sono ottime servite ricoperte di rucola e parmigiano a scaglie.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?