Scaloppine alle ortiche

Scaloppine alle ortiche
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Introduzione
Le scaloppine di vitello alle ortiche sono un classico piatto della cucina campagnola, dove le erbe crescono abbondanti e suggeriscono piatti sempre nuovi.
Preparazione
Battete le fettine di carne in modo da renderle sottili, tagliatele a pezzetti e infarinatele. Condite con sale e pepe e scottatele velocemente in un tegame dove avete sciolto il burro, rigirandole su entrambi i lati. Man mano che procedete con quest’operazione, tenete le scaloppine al caldo, nel forno spento o sotto un coperchio.
Lavate le ortiche e i pomodori, tritateli grossolanamente e stufateli nel fondo di cottura delle scaloppine. Dopo qualche minuto, rimettete tutte le scaloppine nel tegame e rigiratele per farle insaporire. Aggiustate nuovamente di sale e pepe e servitele subito, cosparse di prezzemolo tritato.
Accorgimenti
Raccogliete e lavorate le ortiche con guanti di plastica: in cottura le sostanze urticanti saranno neutralizzate.
Idee e varianti
Le scaloppine di vitello alle ortiche possono essere anche un gustoso piatto freddo: in tal caso usate dei pomodorini tipo pachino, ben svuotati dei semi, e aggiungeteli all’ultimo momento, stufando bene solo le ortiche.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?