Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Secondi Piatti / Carne di Vitello / Straccetti di vitello
Straccetti di vitello
Stampa questo contenuto

Straccetti di vitello

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

La ricetta di questi straccetti di vitello arriva dall’Emilia Romagna, anche se ormai vengono preparati in tutta la penisola. Quando avete poco tempo a disposizione ma desiderate preparare per i vostri ospiti un gustoso piatto della tradizione, provate i nostri straccetti!

Preparazione:
Passate gli straccetti di vitello nella farina, avendo cura che l’impanatura aderisca bene su tutta la superficie.

Fate cuocere gli straccetti in una padella con il burro per circa 6 minuti, dopodiché salateli e aggiungete il prezzemolo sminuzzato e il pepe.

Mescolate bene e trasferite gli straccetti di vitello su un piatto da portata, irrorandoli con il sughetto di cottura. Serviteli subito in tavola.

Accorgimenti:
Nel caso in cui gli straccetti tendessero ad asciugarsi durante la cottura, aggiungete un goccio d’acqua.
Non fate cuocere gli straccetti più a lungo del tempo di cottura indicato, perché diventerebbero troppo stopposi, perdendo così la morbidezza che li contraddistingue.

Idee e varianti:
Per un aroma ancora più gustoso e saporito, potete aggiungere qualche foglia di rucola o due cucchiai di aceto balsamico a metà cottura.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.