Straccetti di vitello

Straccetti di vitello
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Introduzione
La ricetta di questi straccetti di vitello arriva dall’Emilia Romagna, anche se ormai vengono preparati in tutta la penisola. Quando avete poco tempo a disposizione ma desiderate preparare per i vostri ospiti un gustoso piatto della tradizione, provate i nostri straccetti!
Preparazione
Passate gli straccetti di vitello nella farina, avendo cura che l’impanatura aderisca bene su tutta la superficie.

Fate cuocere gli straccetti in una padella con il burro per circa 6 minuti, dopodiché salateli e aggiungete il prezzemolo sminuzzato e il pepe.

Mescolate bene e trasferite gli straccetti di vitello su un piatto da portata, irrorandoli con il sughetto di cottura. Serviteli subito in tavola.
Accorgimenti
Nel caso in cui gli straccetti tendessero ad asciugarsi durante la cottura, aggiungete un goccio d’acqua.
Non fate cuocere gli straccetti più a lungo del tempo di cottura indicato, perché diventerebbero troppo stopposi, perdendo così la morbidezza che li contraddistingue.
Idee e varianti
Per un aroma ancora più gustoso e saporito, potete aggiungere qualche foglia di rucola o due cucchiai di aceto balsamico a metà cottura.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa c'è nel frigo? Scopri come cucinarlo!