Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Secondi Piatti / Carne di Vitello / Straccetti di vitello
Straccetti di vitello
Stampa questo contenuto

Straccetti di vitello

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
La ricetta di questi straccetti di vitello arriva dall’Emilia Romagna, anche se ormai vengono preparati in tutta la penisola. Quando avete poco tempo a disposizione ma desiderate preparare per i vostri ospiti un gustoso piatto della tradizione, provate i nostri straccetti!

Preparazione:
Passate gli straccetti di vitello nella farina, avendo cura che l’impanatura aderisca bene su tutta la superficie.

Fate cuocere gli straccetti in una padella con il burro per circa 6 minuti, dopodiché salateli e aggiungete il prezzemolo sminuzzato e il pepe.

Mescolate bene e trasferite gli straccetti di vitello su un piatto da portata, irrorandoli con il sughetto di cottura. Serviteli subito in tavola.

Accorgimenti:
Nel caso in cui gli straccetti tendessero ad asciugarsi durante la cottura, aggiungete un goccio d’acqua.
Non fate cuocere gli straccetti più a lungo del tempo di cottura indicato, perché diventerebbero troppo stopposi, perdendo così la morbidezza che li contraddistingue.

Idee e varianti:
Per un aroma ancora più gustoso e saporito, potete aggiungere qualche foglia di rucola o due cucchiai di aceto balsamico a metà cottura.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.