Tasca di vitello ripiena

Tasca di vitello ripiena
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 90 minuti
Introduzione
Per un secondo piatto della tradizione che, siamo sicuri, conquisterà tutti i vostri commensali, non potete perdervi la ricetta di questa tasca di vitello ripiena. La sua preparazione, a dispetto di quel che si potrebbe pensare, non è eccessivamente complicata ma la sua estrema bontà la rende ideale da preparare sia per le occasioni più informali che per il pranzo di Natale o la cena di Capodanno.
Preparazione
Riunite in una terrina la carne macinata con il parmigiano, il sedano e i pomodori tagliati a pezzetti. Aggiungete l’uovo, il tuorlo e il pangrattato, salate e amalgamate tutti gli ingredienti.

Farcite la tasca di vitello con il composto e chiudetela con gli appositi stecchini. Mettetela in una pirofila oliata, salatela, versate un filo d’olio e infornatela a 180°C per circa 30 minuti. Irroratela con il vino e proseguite la cottura per altri 45 minuti. Sfornate e servite subito in tavola.
Accorgimenti
La carne deve mantenersi morbida durante la cottura: se tendesse a seccarsi, bagnatela ancora con un po’ di vino o con il succo di un’arancia.
Idee e varianti
Se non potete consumare la carne suina, sostituite la carne macinata di maiale con quella di vitello o di manzo.
Qualora foste intolleranti al glutine, eliminate il pangrattato dalla preparazione, non è essenziale.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?