Crocchette di ortiche e patate

Crocchette di ortiche e patate
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 45 minuti
5.0 1

Le ricette di Gustissimo per un menù primaverile

Introduzione
Un contorno ottimo, gustoso, nutriente e semplice da realizzare: le crocchette di ortiche e patate piaceranno a tutti i vostri ospiti, che chiederanno sicuramente il bis! Preparate questo contorno che, all'occorrenza, può diventare anche un antipasto!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Come prima cosa sbucciate le patate, sciacquatele sotto l’acqua corrente fredda e lessatele per 15-20 minuti circa in una pentola con acqua leggermente salata.

Nel frattempo lavate le ortiche per bene, dopodiché asciugatele e tagliatele grossolanamente con la mezzaluna o con un coltello. Scaldate un filo d’olio in padella e fatevi imbiondire l’aglio sbucciato; dopo 3 minuti togliete l’aglio e fate saltare le ortiche per appena 3 minuti, poi spegnete il fuoco e lasciatele raffreddare.

Una volta cotte, scolate le patate e schiacciatele con lo schiacciapatate, poi lasciatele raffreddare in una terrina.

Ora potete preparare l’impasto per le crocchette: in una terrina unite le uova, le ortiche, le patate schiacciate, il Parmigiano e un pizzico di sale e pepe e lavorate il composto per bene in modo che gli ingredienti si amalgamino.

Foderate con carta da forno una leccarda e versatevi sopra il composto cercando di stenderlo in maniera uniforme senta però appiattirlo eccessivamente; con un coppapasta ricavate le crocchette e, con gli avanzi di impasto, ottenete altre crocchette lavorandole con le mani, poi adagiatele sulla leccarda.

Cuocete le crocchette in forno per circa 15 minuti a 180°C, poi sfornatele e servitele in tavola calde o tiepide.
Accorgimenti
Valutate lo stato di cottura delle crocchette dopo 15 minuti e, nel caso risultassero ancora eccessivamente morbide, lasciatele in forno per altri 5 minuti.
Idee e varianti
Queste crocchette possono essere cotte anche in olio bllente: in questo caso, per addensare un po' il composto, unitevi anche qualche cucchiaio di pangrattato.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da ulizio antonio il 26/08/2016 alle 19:28
passiamo le crocchette nella semola, ragassi (alla Bersani) che squisitezza

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?