Gratin di patate e cipolle

Gratin di patate e cipolle
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 45 minuti
Introduzione
Il gratin di patate e cipolle è una ricetta saporita e nutriente che può essere servita sia come contorno che come piatto unico.
Preparazione
Lavate le patate, sbucciatele e tagliatele a fettine molto sottili.
Pulite le cipolle e tagliatele ad anelli, anch’essi sottili.
Disponetele le patate e le cipolle a strati alterni in una pirofila ben imburrata, salando e pepando ogni strato e cospargendolo con fiocchetti di burro.
Comprimete il tortino con le mani e ricopritelo di latte.
Cuocete in forno già caldo a 180 gradi fino a che il latte non si asciughi e non si crei la superficie gratinata.
Accorgimenti
Per ottenere la gratinatura, ovvero la crosticina croccante sulla superficie, è necessario preriscaldare bene il forno e, in caso di cottura con altre pietanze, disporre la teglia nel piano superiore.
Idee e varianti
Potete arricchire il gratin di patate e cipolle con uno a due salsicce sbriciolate tra gli strati.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?