Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Contorni / Contorni con Patate / Patate lesse
Patate lesse
Stampa questo contenuto

Patate lesse

Difficoltà: difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti

Alcuni contorni semplici, economici ma gustosi, a base di patate

Le patate lesse sono un piatto antichissimo ma sempre apprezzato e gustato per la sua semplicità. Sono adatte ad ogni stagione e vengono gustate sia calde che fredde, sia da sole che con qualsiasi alimento.

Preparazione:
Lavate accuratamente le patate, senza sbucciarle.
Versate acqua fredda in una pentola e aggiungete subito le patate. Fate cuocere con il coperchio fino all’ebollizione. Quando l’acqua bolle, togliete il coperchio e fate cuocere fino a quando non saranno morbide ma non sfatte. Prima di toglierle dal fuoco provate ad infilzarle con uno stuzzicadenti: se le patate sono tenere, sono pronte.
Toglietele dall'acqua, pelatele, tagliatele grossolanamente e mettetele in un piatto. Conditele con olio, sale e prezzemolo tritato.

Accorgimenti:
Non aggiungete sale nell’acqua, altrimenti le patate tenderanno a sfaldarsi.
Il tempo di cottura delle patate dipende dal tipo e dalla dimensione: fate quindi attenzione, tenendo conto che le patate più piccole cuoceranno in minor tempo.

Idee e varianti:
Potete condire le patate anche con l’aceto balsamico e pepe.

Commenti:

Inviato da venanzio pignatelli il 07/06/2013 alle 23:00

ottima ricetta! anch'io ci aggiungo il peperoncino fresco e l'aceto balsamico ma solo qualche goccia!! costa un botto.

Inviato da Gianna il 26/03/2013 alle 12:31

Buooone, proprio come piacciono a me! Io ogni tanto ci metto anche un pizzico di peperoncino, ma anche solo col prezzemolo sono ottime

Inviato da LINO SANTONI il 14/03/2013 alle 18:37

Le patate dovrebbero essere nostrane perché sono più farinose di quelle importata da chissà dove. Le patate io le cuocio con la buccia e una volta spellate,le taglio a fette e le condisco con sale,ilio e origano

Inviato da Tom il 24/11/2012 alle 11:02

Io ci metto anche cipolla a filetti e un po' di aceto. Anch'io le cuocio con la buccia.

Inviato da vale il 15/10/2012 alle 16:56

io le lavo e le metto in acqua salata con la buccia. ok la prova dello stuzzicadenti, ma il tempo varia dal tipo di patata. poi le scolo, lascio raffreddare e le pelo.