Cavolfiore arrostito con pomodorini secchi

Cavolfiore arrostito con pomodorini secchi
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
I cavolfiori sono un ortaggio molto salutare, ma non tutti riescono ad apprezzare il loro sapore un po' particolare. Perché non provare quindi a cucinarli in modo accattivante, ad esempio arrostendoli insieme a dei pomodorini secchi? Preparati in questo modo risulteranno senza dubbio più gradevoli e appetibili.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate i cavolfiori dopo averne eliminato le foglie verdi e tagliateli nel senso della lunghezza. Fateli quindi sbollentare per 5 minuti in acqua salata. Scolateli e lasciateli a sgocciolare in uno scolapasta.

Ponete sul fuoco una piastra antiaderente: quando sarà ben calda, disponetevi i pomodorini secchi e i cavolfiori e fateli arrostire qualche minuto per lato. Una volta pronti, trasferiteli in una terrina e conditeli con olio d'oliva, sale, pepe, dell'erba cipollina e un po' di prezzemolo tritato.
Accorgimenti
Attenzione a non superare i tempi indicati per sbollentare i cavolfiori, se non volete che si sfaldino.
Idee e varianti
Per un contorno più ricco e saporito, coprite i cavolfiori e i pomodorini grigliati con un po' di besciamella e gratinate il tutto in forno per qualche minuto.

I pomodorini secchi possono tranquillamente essere sostituiti da quelli freschi: per grigliarli basta tagliarli a fette di medio spessore.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?