Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Contorni / Contorni con Verdure / Cavolfiore impanato
Cavolfiore impanato
Stampa questo contenuto

Cavolfiore impanato

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
Il cavolfiore impanato è un contorno appetitoso adatto a piatti di carne. Può essere servito anche come antipasto.

Preparazione:
Pulite il cavolfiore e dividete le cime. Lessate in acqua salata, scolate al dente e asciugate su un panno.
A parte sbattete l’uovo con sale e pepe.
Passate le cime di cavolfiore prima nell’uovo, poi nel pangrattato.
Friggete in abbondante olio bollente, fate asciugare dall’unto in eccesso su carta da pane o da cucina e servite ben caldo.

Accorgimenti:
Nella preparazione delle fritture, è consigliato l’olio extravergine d’oliva che regge bene le alte temperature.

Idee e varianti:
Potete servire il cavolfiore impanato insieme ad un misto di fritti vegetali, come carciofi in pastella, cotolette di melanzane zucchine trifolate.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.