Cavolini di Bruxelles alle mandorle

Cavolini di Bruxelles alle mandorle
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 45 minuti
Introduzione
I cavolini di Bruxelles alle mandorle sono un contorno particolare dal gusto nordico.
Preparazione
Pulite i cavolini e lessateli in acqua salata acidulata col succo di mezzo limone.
Scolateli a metà cottura e disponeteli immediatamente in una pirofila unta col burro.
Insaporite la panna con sale, il pepe e un pizzico di noce moscata grattata.
In un tegame antiaderente tostate leggermente le mandorle tagliate a scaglie.
Ricoprite i cavolini con la panna, cospargete con le mandorle e con un cucchiaio di parmigiano grattugiato.
Cuocete in forno già caldo a 18 gradi per circa 20 minuti.
Servite i cavolini di Bruxelles alle mandorle appena sfornati.
Accorgimenti
I cavolini di Bruxelles si puliscono eliminando le foglie esterne, tagliando il torsolo e sciacquando a lungo per eliminare la terra e gli insetti che possono essersi annidati all’interno.
Idee e varianti
Potete cospargere i cavolini di Bruxelles di fiocchetti di burro, pangrattato e aumentare le dosi di parmigiano, accendere il grill per qualche minuto e otterrete una gustosa doratura.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?