Cavolo rosso stufato

Cavolo rosso stufato
Senza Glutine
Vegano
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
Questa sera portate in tavola un contorno diverso! L’utilizzo del cavolo rosso preparato in maniera semplice e speziata vi regalerà un piatto dal gusto insolito!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Eliminate la parte terminale e coriacea del cavolo e le foglie esterne, dopodiché tagliatelo a listarelle e sciacquatele con cura sotto l’acqua corrente fredda.

In una ciotola mescolate le spezie e il sale e unite anche l’alloro lasciandone le foglie intere, poi tenete tutto da parte.

Sbucciate e tritate la cipolla finemente e mettetela a rosolare in padella con dell’olio extravergine d’oliva. Una volta rosolata la cipolla, unite il cavolo in casseruola e fatelo appassire per 5 minuti, dopodiché aggiungete il mix di spezie e allungate con 1 bicchiere di brodo vegetale.

Lasciate cuocere a fiamma bassissima per 45 minuti con il coperchio, mescolando di tanto in tanto e allungando con qualche mestolo di brodo.

Servite il contorno caldo.
Accorgimenti
Fate attenzione alla pulizia del cavolo per evitare spiacevoli sorprese nel piatto.
Idee e varianti
Nel caso non amiate particolarmente i sapori troppo speziati, potete modificare la ricetta: rosolate la cipolla e in seguito unite circa 100 g di pancetta affumicata a cubetti, lasciatela sudare e unite solo il cavolo rosso a listarelle. A fine cottura aggiustate di sale e di pepe e servite.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?