Cime di rapa al vino

Ricetta Cime di Rapa al Vino
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
Introduzione
Le cime di rapa sono deliziose verdure che possono essere cucinate in diversi modi. Oggi vi suggeriamo la ricetta per la cottura con il vino rosso, per un gusto deciso ma al contempo delicato. Provatela e non ve ne pentirete!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Prendete le cime di rapa, sciacquatele sotto l'acqua corrente e mettetele in una pentola con abbondante acqua calda. Fatele cuocere sul fornello a fiamma bassa per 25-30 minuti, fino a quando vedrete che l'acqua si assorbe e le cime di rapa diventano morbide al tatto.

Nel frattempo tritate finemente l'aglio e, trascorsi i minuti di cottura, aggiungetelo nella pentola, insieme a un pizzico di pepe e il sale. Aggiungete due cucchiai di olio e sfumate con il vino. Unite le foglie di alloro, mescolate e proseguite la cottura a fiamma bassa per altri 10 minuti.

Regolate di sale e pepe, spegnete il fornello e trasferite le cime di rapa su un piatto da portata. Servitele in tavola ancora calde.
Accorgimenti
Utilizzate un vino rosso corposo, in quanto conferisce la nota aromatica alle cime di rapa.
Idee e varianti
Se non vi piace il gusto dell'aglio, potete sostituirlo con una cipolla affettata per un aroma più delicato.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?