Cipollata al balsamico

Cipollata al balsamico
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Introduzione
La cipollata al balsamico è un piatto tradizionale dell’Emilia Romagna, dall’aceto di Modena al parmigiano.
Preparazione
Riscaldate il forno e spegnetelo, servirà per tenere in caldo le cipollate mano a mano che le cuocete.
Sbattete le uova con il parmigiano e aggiungete un pizzico di sale. Unite i cipollotti tagliati molto finemente.
Scaldate un tegame con dell’olio e versateci ¼ del composto roteando la padella in modo da dargli una forma circolare. Quando si è cotta da un lato, rigirate la cipollata, irrorate con l’aceto balsamico, arrotolatela e disponetela in una pirofila per tenerla in caldo nel forno spento.
Preparate le altre cipollate procedendo nello stesso modo.
Servite ben calde.
Accorgimenti
L’aceto balsamico va aggiunto all’ultimo momento in maniera da assaporarlo crudo, per non disperdere la sua ricchezza di sapori.
Idee e varianti
Potete servire la cipollata al balsamico accompagnata da un’insalata mista di lattuga e radicchio, arricchita di scaglie di parmigiano e condita con aceto modenese.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?