Fagiolini al vapore

Fagiolini al vapore
Senza Glutine
Senza Lattosio
Vegano
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Introduzione
I fagiolini cucinati al vapore sono un ottimo contorno di verdure! La loro caratteristica più interessante è che sono assolutamente light, specialmente se conditi poi con poco olio extravergine a crudo!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Mondate i fagiolini spuntandoli, poi sciacquateli sotto l’acqua corrente fredda.

Disponeteli nel cestello della vaporiera e lasciateli cuocere per circa 15-20 minuti a seconda del loro spessore.

Una volta morbidi, toglieteli dal cestello e lasciateli intiepidire. Spezzettateli e conditeli con un filo d’olio extravergine a crudo e un pizzico di sale, dopodiché portateli in tavola.
Accorgimenti
Se preferite, i fagiolini possono essere serviti anche freddi: lasciateli intiepidire a temperatura ambiente, poi spostateli in frigorifero per 10 minuti e successivamente serviteli conditi.
Idee e varianti
Se volete arricchire il condimento, potete irrorare i fagiolini con dell'aceto balsamico.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?