Fagiolini alla ligure

Fagiolini alla ligure
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Note: + il tempo per far raffreddare gli ingredienti
Introduzione
Come dar vita a un piatto sfizioso usando dei teneri fagiolini, tipica verdura estiva? Con un po’ di acciughe e una manciata di pinoli, secondo la moda ligure, ecco pronto un contorno veloce ma diverso dal solito.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pulite i fagiolini togliendo le due estremità. Lavateli con cura e cuoceteli al vapore per 15 minuti circa.

Intanto insaporite per una decina di minuti i filetti di acciuga in padella con 2 cucchiai di olio, il prezzemolo sminuzzato, che avete precedentemente lavato, lo spicchio di aglio sbucciato ma intero, un goccio di aceto e i pinoli. Salate e pepate.

Fate raffreddare sia i fagiolini sia la salsa con le acciughe. Metteteli in una ciotola capiente, condite con 3 cucchiai di olio e regolate di sale se necessario.
Accorgimenti
Cuocete i fagiolini a vapore, o nell’apposita pentola o in una traforata che si adatti bene a una capace pentola per la pasta, per non far perdere alla verdura il suo sapore e le sue proprietà nutritive.
Idee e varianti
A questa insalata potete aggiungere qualche anello di cipolla fatto ammorbidire nel tegame con le acciughe e pepe in grani al posto di quello macinato.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?