Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Contorni / Contorni con Verdure / Fiori di zucca fritti
Fiori di zucca fritti
Stampa questo contenuto

Fiori di zucca fritti

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
Note aggiuntive: + 30 minuti di riposo in frogorifero della pastella

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

I fiori di zucca fritti sono un’ottima ricetta per i vostri aperitivi con gli amici.

Preparazione:
Preparate la pastella mescolando l’acqua con un cucchiaio di farina ed un cucchiaio d’olio; dovrà risultare piuttosto liquida e senza grumi. Una volta terminato il procedimento lasciate riposare la pastella almeno mezz’ora in frigorifero.
Pulite i fiori di zucca accuratamente levando le foglie dalla parte del gambo e il pistillo.
Immergete i fiori nella pastella, badando che restino coperti tutti dal composto.
Cuoceteli nell’olio bollente e non appena si saranno indorati sgocciolateli e facendoli asciugare su carta assorbente; aggiungete il sale un momento prima di portarli in tavola. Serviteli caldissimi.

Accorgimenti:
Fate attenzione nel momento in cui togliete il gambo dal fiore di zucca poiché porrebbe rompersi.

Idee e Varianti:
Se volete ottenere il classico antipasto da pizzeria inserite delicatamente all’interno del fiore un po’ di mozzarella e una puntina di alice sott’olio.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.