Fiori di zucca fritti

Fiori di zucca fritti
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
Note: + 30 minuti di riposo in frogorifero della pastella
Introduzione
I fiori di zucca fritti sono un’ottima ricetta per i vostri aperitivi con gli amici.
Preparazione
Preparate la pastella mescolando l’acqua con un cucchiaio di farina ed un cucchiaio d’olio; dovrà risultare piuttosto liquida e senza grumi. Una volta terminato il procedimento lasciate riposare la pastella almeno mezz’ora in frigorifero.
Pulite i fiori di zucca accuratamente levando le foglie dalla parte del gambo e il pistillo.
Immergete i fiori nella pastella, badando che restino coperti tutti dal composto.
Cuoceteli nell’olio bollente e non appena si saranno indorati sgocciolateli e facendoli asciugare su carta assorbente; aggiungete il sale un momento prima di portarli in tavola. Serviteli caldissimi.
Accorgimenti
Fate attenzione nel momento in cui togliete il gambo dal fiore di zucca poiché porrebbe rompersi.
Idee e Varianti
Se volete ottenere il classico antipasto da pizzeria inserite delicatamente all’interno del fiore un po’ di mozzarella e una puntina di alice sott’olio.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa c'è nel frigo? Scopri come cucinarlo!