Gratin di zucca

Gratin di zucca
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 80 minuti
Introduzione
Il gratin di zucca è un ottimo contorno adatto alla stagione autunnale, che può essere arricchito con diversi ingredienti.
Preparazione
Tagliate la polpa di zucca a fettine e cuocete in un cartoccio di carta da forno a 200 gradi per circa 20 minuti.
Tagliate le patate a cubetti e lessatele in acqua bollente salata per circa 10 minuti.
Sciogliete il burro in un tegame e fateci rosolare la cipolla tagliata a fettine. Unite la zucca tagliata a cubetti e le patate, condite con sale e pepe e fate insaporire a fuoco vivace per cinque minuti.
Imburrate una teglia e distribuiteci metà del composto di zucca e patate. Ricoprite con uno stato di besciamella e formate un altro strato. Coprite nuovamente con l a besciamella, insaporite con un pizzico di noce moscata e cuocete in forno ben caldo a 200 gradi per circa 20 minuti.
Accorgimenti
Per ottenere la gratinatura, ovvero la deliziosa crosticina croccante che si forma sulla superficie, è necessario preriscaldare bene il forno e, in caso di cottura con altre pietanze, disporre la teglia nel piano superiore.
Idee e varianti
Potete preparare il gratin di zucca arricchendolo con altre verdure di stagione, come ad esempio il cavolo nero o la verza.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?