Pomodori verdi fritti all'americana

Ricetta Pomodori verdi fritti
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti

Ecco una raccolta di ricette americane, dalle più classiche alle meno note:

Introduzione
Una ricetta che è diventata anche il titolo di un film. Un salto nei sapori e nelle atmosfere dell’Alabama anni Trenta, una cucina sobria e tradizionale giunta fino ai nostri giorni.
Preparazione
Tagliate i pomodori in fette dello spessore di un centimetro circa.
Sbattete l’uovo con due cucchiai di latte e un pizzico di sale, intingetevi le fette di pomodoro e poi passatele nel pangrattato.
Fate sciogliere in un tegame il grasso di pancetta. Quando sfrigola, friggete i pomodori da entrambi i lati e una volta che saranno ben dorati fateli asciugare su carta assorbente.
Ora, stemperate nel grasso rimasto nella padella una quantità di farina che si possa rapprendere in un composto denso, e a questo punto, sempre mescolando, incorporate il latte. Aggiungete sale e pepe e fate cuocere a fiamma bassa e rimestando continuamente fino a quando non sarà diventata una salsa compatta e cremosa.
Versatela sui pomodori e serviteli ben caldi.
Accorgimenti
I pomodori da usare per questa ricetta sono verdi ma non acerbi. Si tratta di una qualità particolare, di forma tonda, con polpa molto consistente e quasi priva di semi.
Idee e varianti
Se ritenete che la frittura nel grasso di pancetta sia troppo vigorosa, usate l’olio di arachidi.
È chiaro che in questo modo non avrete la salsa con cui condire i pomodori e perderete anche un po’ del fascino di una ricetta Old America.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?