Fagioli rifritti

Fagioli rifritti
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 140 minuti
Note: + 10 ore per far riposare i fagioli nell'acqua

I piatti proposti da gustissimo per un menù messicano

Introduzione
Il contorno che non manca mai in un menù messicano, i fagioli rifritti sono molto presenti in questo tipo di cucina anche come condimento.
Preparazione
Immergete i fagioli in un piatto fondo colmo di acqua fredda e lasciateli riposare per 10 ore.

Versate i fagioli in una pentola capiente assieme 1 cipolla tagliata a fette, l’alloro, il timo e il peperoncino per poi ricoprirli di acqua portandoli ad ebollizione e cuocerli per 2 ore.

Scolate i fagioli tenendo da parte l’acqua di cottura con gli aromi, quindi frullatene 2/3 con un frullatore a immersione aggiungendo il liquido fino ad ottenere un composto liscio e morbido.

Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere con l’olio in una padella, aggiungete il cumino assieme alla crema e 1/3 di fagioli tenuti da parte, bagnando con 4 cucchiai di liquido di cottura.
Salate e pepate, quindi spolverate il parmigiano grattugiato per poi servirli caldi.
Accorgimenti
Per ridurre i tempi di preparazione, potete usare i fagioli in scatola e scaldarli con gli aromi per 20 minuti.
Idee e varianti
Arricchite il piatto aggiungendo 200 g di carne rosolata e tritata per servire un contorno più saporito e sostanzioso.
Potete inoltre utilizzare questa ricetta per farcire dei tacos o delle tortillas di carne.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?