Gamberoni alla tartara

Ricetta Gamberoni alla tartara
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Introduzione
I gamberoni alla tartara soddisferanno tutti coloro che adorano il pesce crudo e cercano una differente opzione al sushi giapponese. È una ricetta di una semplicità estrema ma di altrettanta raffinatezza.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Con l’aiuto di forbicine affilate, sgusciate i gamberoni ed eliminate il budello intestinale, lasciando la testa e la coda. Ora sciacquateli bene sotto l’acqua corrente e asciugateli su un foglio di carta assorbente.
Pulite il melone, liberatelo dalla buccia e dai semi e fate delle fettine non troppo spesse.
Foderate un piatto da portata con il melone e adagiatevi sopra i gamberoni.
Spremete i due limoni, filtrate il succo, aggiungete un pizzico di sale, l’olio ed emulsionate.
Versate il condimento sul piatto preparato e spolverizzate con un’abbondante macinata di pepe.
Potete portare in tavola, è pronto per essere gustato.
Accorgimenti
Per questo tipo di preparazione è fondamentale che i gamberoni siano freschissimi e di ottima qualità. Non fatevi tentare a utilizzare prodotti surgelati o decongelati.
Idee e varianti
Con una semplice tattica, questa ricetta si può trasformare in qualcosa di differente. Una volta conditi, coprite i gamberoni con la pellicola e lasciateli in frigo per almeno tre ore. Serviteli guarniti con le fettine di melone e avrete degli ottimi gamberoni marinati.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?