Bavarese al limone

Bavarese al limone
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
Note: + 4 ore di raffreddamento in frigorifero
Introduzione
La bavarese al limone è un ottimo dolce estivo, perché fresco da assaporare e non richiede una cottura in forno.
Preparazione
Lavate accuratamente i limoni e grattugiate la scorza. Unitela al latte e fate bollire: lasciare in infusione per far insaporire.
In una casseruola sbattete i tuorli con lo zucchero e mezzo cucchiaino di aroma alla vaniglia fino a ottenere un composto spumoso.

Filtrate il latte, versatelo nel composto di uova e cuocete a fiamma molto bassa mescolando continuamente. Fate cuocere fino a che la crema non inizia ad addensarsi prestando attenzione che non raggiunga il bollore altrimenti rischia di impazzire.
Fate ammollare la gelatina in acqua fredda per 5 minuti, strizzatela e scioglietela nella crema bollente.

Fate raffreddare e aggiungete la panna montata mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.
Versate il composto in uno stampo e conservate in frigorifero per almeno 4 ore.
Trascorso questo tempo capovolgete lo stampo sul piatto da portata e decorate con le fragole tagliate a lamelle e qualche ricciolo di panna montata.
Accorgimenti
Al momento di capovolgere lo stampo, immergetelo prima brevemente in acqua calda: in questo modo il dolce si staccherà più facilmente.
Usate limoni non trattati per evitare che sulla scorza siano presenti sostanze nocive.
Idee e varianti
Potete decorare la bavarese al limone con uno sciroppo ottenuto sciogliendo due cucchiai di zucchero con un cucchiaio d’acqua e la buccia di 1 limone grattugiata. Aggiungete un bicchierino di cognac e qualche goccia di aroma alla vaniglia.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?