Charlotte di fragole

Charlotte di fragole
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Note: + 4 ore di riposo in frigorifero prima di servire
Introduzione
La charlotte di fragole è una dolce variante di questo dessert dall’aspetto scenografico, adatto per l’estate perché non richiede una cottura in forno.
Preparazione
Fate ammorbidire la colla di pesce nell’acqua.
Lavate le fragole e frullatele con lo zucchero, la colla di pesce e la vanillina.
Montate la panna e mescolate il tutto delicatamente dal basso verso l’alto.
Inzuppate i savoiardi nel latte e disponeteli in uno stampo in modo da foderare la base e i bordi.
Versate all’interno il composto di fragole e panna e ricoprite con un altro strato di biscotti inzuppati nel latte.
Conservate la charlotte di fragole in frigorifero per almeno 4 ore.
Trascorso questo tempo, capovolgetela sul piatto da portata e decorate con riccioli di panna montata, fragole tagliate a lamelle e zucchero a velo.
Accorgimenti
Immergete i savoiardi nel latte velocemente: se s’imbevono troppo, rischiano di frantumarsi.
Idee e varianti
Potete inzuppare i savoiardi anche nell’alchermis, un liquore color cremisi molto utile nella preparazione di dolci, che conferirà alla vostra charlotte di fragole un aroma particolare.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 10/07/2013 alle 14:41
Ciao Cinzy! Hai provato a fare la charlotte? Come è venuta? Facci sapere!
Inviato da cinzy il 16/04/2013 alle 21:38
mmmmhhh buona da fare assolutamente complimenti per il blog e bellissimo

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?