Crème brûlée

Crème brûlée
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 65 minuti
5.0 2
Introduzione
La crème brûlée è uno squisito dolce francese, ormai preparato in tutto il mondo. Il perfetto connubio dei diversi aromi, con la croccantezza della crosticina esterna che avvolge il morbido ripieno, rendono la crème brûlée davvero speciale!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Tagliate la bacca della vaniglia e mettetela in una casseruola con il latte. Accendete il fornello e, quando il latte inizierà a sobbollire, unite la panna e mescolate.

In una ciotola a parte riunite i tuorli d’uovo con lo zucchero e mescolate energicamente, sino a ottenere una spuma soffice e biancastra, dopodiché incorporate il latte.

Mescolate bene e versate il composto in quattro stampini. Infornateli in forno preriscaldato a 160°C per circa 45-50 minuti, sino a quando vedrete che si forma la crosticina sulla superficie.

Estraete gli stampi, cospargete la superficie con lo zucchero di canna e rimetteteli in forno, con la modalità grill, sino a quando le crème brûlée assumeranno un colore ambrato.
Servitele subito.
Accorgimenti
Bagnate leggermente con un po’ d’acqua la parte interna degli stampini prima di versarvi il composto, altrimenti la crema potrebbe attaccarsi al fondo durante la cottura.
Prestate attenzione durante la cottura in forno ed estraete le crème brûlée appena vedete che iniziano a colorare sulla superficie.
Idee e varianti
Qualora non trovaste la bacca di vaniglia, potete sostituirla con la vanillina in busta.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 13/11/2014 alle 17:43
Ciao Sara :) Puoi realizzarla anche la sera prima e conservarla in frigorifero sino alla sera successiva. Tuttavia la caramellatura, ovvero la crosticina esterna ambrata, andrà realizzata poco prima di servire il dolce in tavola ;)
Inviato da Sara il 13/11/2014 alle 11:11
Si può preparare la sera prima e servire la sera successiva?

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?