Mele meringate

Mele meringate
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Deliziose e molto gradevoli da presentare, le mele meringate sono un dessert elegante: la meringa, infatti, conferisce sempre un tocco raffinato a qualsiasi dessert.
La ricetta richiede attenzione e prevede 2 fasi di cottura: prima si saltano le mele in padella, poi si prepara la meringa e si passa il tutto al forno!
Preparazione
Mettete l'uvetta in una ciotolina e bagnatela con del rum lasciandola ammorbidire per 10 minuti.

Tagliate a metà le mele, privatele del torsolo e sbucciatele; tagliatele quindi a cubetti e mettetele a cuocere in una padella insieme a un paio di noci di burro. Una volta fuso il burro, unite lo zucchero di canna, la cannella e la scorza grattugiata del limone: mescolate e fate cuocere per circa 8-10 minuti, fino a quando le mele non saranno morbide.

A questo punto imburrate delle cocotte monoporzione e suddividetevi all’interno i cubetti di mela e l'uvetta.

Ora preparate la meringa: in una terrina montate le chiare d'uovo a neve fermissima insieme allo zucchero a velo (lo zucchero va aggiunto poco per volta).
Trasferite il composto dentro una tasca da pasticcere e spremetene un ciuffo sopra ogni terrina riempita di mele e uvetta.

Infornate le cocotte in forno preriscaldato a 160°C per qualche minuto, finché le meringhe non risulteranno leggermente colorite e rassodate. Aspettate che il dolce si intiepidisca prima di servirlo.
Accorgimenti
Per questa ricetta scegliete possibilmente delle mele Golden Delicious.

Per ottenere delle buone meringhe è necessario che le uova siano a temperatura ambiente: se sono fredde di frigo, avrete difficoltà a montare gli albumi.

Eccovi un piccolo trucco per evitare che le meringhe abbiano un odore di uovo troppo forte a cottura ultimata: unire poche gocce di succo di limone agli albumi, appena prima di montarli.
Idee e varianti
Se volete, potete utilizzare dei pezzetti di cioccolato al posto dell'uvetta. Oppure, per dare un tocco di croccantezza, delle noci o delle mandorle tritate grossolanamente.

Se volete rendere ancora più particolare questo dessert, preparate una meringa aromatizzata alla cannella.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?