Pesche al ripieno croccante e gelato

Pesche al ripieno croccante e gelato
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
Introduzione
Un menù light non deve necessariamente essere un menù senza dessert! Le pesche appassite in forno con un ripieno di mandorle, amaretti e noci e servite con una pallina di gelato sono una ricetta golosa da preparare senza troppi grassi.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Preriscaldate il forno a 200°C.

Tritate grossolanamente gli amaretti, le mandorle e i gherigli di noce con il mixer, poi trasferiteli in una terrina, unitevi il cacao in polvere e inumidite il composto con un paio di cucchiai di Marsala: mescolate con un cucchiaio per amalgamare gli ingredienti.

Lavate le pesche, tagliatele a metà, privatele del nocciolo e disponetele in una teglia foderata con un foglio di carta da forno. Farcite l’incavo delle pesche con il trito aromatizzato al Marsala, spolverate con lo zucchero e infornatele per circa 25-30 minuti a 180°C.

Non appena risulteranno cotte, sfornate le pesche e, dopo 5 minuti di riposo, servitele in tavola accompagnate con una pallina di gelato alla vaniglia.
Accorgimenti
Per questa ricetta potete utilizzare anche le pesche noci. In ogni caso, la buccia non va eliminata, quindi scegliete rigorosamente frutta biologica non trattata.
Idee e varianti
Scegliete un gelato alla pesca o al limone per un dessert ancora più light e adatto anche a chi è intollerante al lattosio.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?