Tiramisù con pan di Spagna

Tiramisù con pan di Spagna
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 35 minuti
Note: + 3 ore per il riposo in frigorifero
Introduzione
Il tiramisù, si sa, è il dolce preferito da molti italiani, sia grandi che bambini, ma se siete stufi di mangiarlo sempre nella stessa versione, provate questa ricetta con il pan di Spagna. La consistenza del tiramisù sarà ancora più morbida, per un dessert da leccarsi i baffi e di cui risulterà impossibile non chiedere il bis se non il... tris!
Preparazione
Sbattete energicamente i tuorli d’uovo con lo zucchero in una ciotola, sino a ottenere una crema biancastra, dopodiché aggiungete il mascarpone e la panna montata e amalgamate bene il tutto.

Mettete due cucchiai di crema sul fondo di una teglia rettangolare, spalmandola bene su tutta la superficie.

Tagliate i rettangoli di pan di Spagna a metà, bagnate il primo nel caffè e mettetelo sul fondo della teglia. Ora fate uno strato di crema, cospargete sopra una manciata di gocce di cioccolato e mettete un altro rettangolo di pan di spagna inzuppato nel caffè.
Procedete in quest’ordine sino a terminare gli ingredienti, facendo in modo che l'ultimo strato sia di crema.

Terminate con un'abbondante spolverata di cacao amaro e coprite il tiramisù con un foglio di pellicola trasparente per alimenti. Riponetelo in frigorifero per almeno 3 ore prima di gustarlo.
Accorgimenti
Fate molta attenzione quando inzuppate il pan di spagna nel caffè e non bagnatelo troppo, altrimenti potrebbe disfarsi.
Idee e varianti
Se non vi piacciono le gocce di cioccolato, potete eliminarle dalla preparazione. Qualora inoltre non foste amanti del cacao in polvere, potete sostituirlo con il cocco disidratato o con un’abbondante grattugiata di cioccolato fondente o al latte.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?