Tiramisù di pesche

Tiramisù di pesche
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Note: + 2 ore di riposo in frigorifero del tiramisù
5.0 2

Le ricette di Gustissimo per un menù primaverile

Introduzione
Il tiramisù alle pesche è una variante fresca ed estiva della versione classica del dolce con caffè e cacao. La delicatezza delle pesche si sposa alla perfezione con la crema al mascarpone, dando vita a un dolce davvero speciale.
Preparazione
Lavorate i rossi delle uova con lo zucchero, tenendo da parte 2 albumi, fino a quando otterrete un composto pallido e liscio; aggiungete il mascarpone e mescolate fino a che non si sarà amalgamato al resto degli ingredienti.

Montate gli albumi a neve ferma con uno sbattitore e incorporateli alla crema, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per evitare di smontarli.

Scolate le pesche sciroppate dal loro sciroppo ponendolo in una ciotola, poi tagliatele a fettine tenendone da parte una, che taglierete a cubetti.

A questo punto potete cominciare a impiattare il dolce: ponete sul fondo di una pirofila una base di savoiardi precedentemente immersi per qualche secondo nello sciroppo delle pesche, in modo da ammorbidirli; sopra il primo strato mettete qualche cucchiaio di crema di mascarpone e sormontatelo con qualche fetta di pesca sciroppata; fate un altro strato di savoiardi e completate con abbondante crema.

Guarnite con la pesca sciroppata tagliata a dadini e con gli amaretti.

Ponete quindi il tiramisù a riposare in frigorifero per un paio d’ore prima di servirlo in tavola.
Accorgimenti
Se non avete molta dimestichezza, potete anche non utilizzare i bianchi montati a neve in questa ricetta. Inoltre, assicuratevi di acquistare uova fresche di alta qualità.
Idee e varianti
Se volete ingolosire ulteriormente questa ricetta, potete incorporare delle gocce di cioccolato alla crema di mascarpone!
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 18/04/2017 alle 14:24
Ciao Jessica :-)
Puoi farlo anche con la ricotta :D
Se non vuoi mettere le uova, lavora con una frusta elettrica la ricotta con lo zucchero, fino ad ottenere una crema di ricotta molto soffice e senza grumi.
Se invece vuoi mettere le uova, incorpora i tuorli alla crema soffice di ricotta e zucchero. Continua ad usare le fruste elettriche per rendere ancora più spumosa la crema. ;-)

Facci sapere se ti piace :D
Inviato da Jessica il 14/04/2017 alle 18:51
Ciao! Volevo sapere se in questa ricetta si può usare la ricotta al posto del mascarpone. Inoltre se usassi la ricotta dovrei usare comunque le uova? Grazie

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?