Tiramisù senza mascarpone

Tiramisù senza mascarpone
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Note: + 3 ore per il raffreddamento in frigorifero
Introduzione
Il tiramisù è uno dei tradizionali dolci italiani più amati: chi non apprezza la sua golosissima consistenza morbida e fresca? Purtroppo però non è uno di quei dessert che si può mangiare spesso e in gran quantità perché il mascarpone, uno degli ingredienti principali della preparazione classica del tiramisù, è davvero grasso. Ed è risaputo che esagerare con i grassi nuoce alla salute e alla linea! Perché non pensare quindi ad una versione light del tiramisù, da realizzare senza mascarpone? Ad esempio sostituendolo, come nella ricetta che vi proponiamo, con una molto meno calorica ricotta fresca. In questo modo potrete concedervi una fetta in più del vostro dolce preferito e prepararlo più spesso, senza troppi sensi di colpa!
Preparazione
Per prima cosa preparate il caffè e mettetelo da parte a raffreddare.
Intanto sbattete velocemente i tuorli con lo zucchero: quando si saranno ben amalgamati, aggiungete anche la ricotta e il cognac e mescolate con cura il tutto.

Ora montate le chiare d'uovo in un'altra terrina, fino ad ottenere un composto dalla consistenza ben ferma e spumosa. A questo punto incorporate gli albumi così montati al preparato di ricotta, tuorli e zucchero, mescolando con delicati movimenti circolari dal basso verso l’alto, per evitare di smontare gli albumi. La crema del tiramisù è pronta.

Prendete una pirofila rettangolare (o se preferite, delle coppette monoporzione) e assemblate il tiramisù alternando strati di savoiardi imbevuti nel caffè a strati di crema. Terminate con uno strato di crema, che andrete a ricoprire di cacao in polvere. Fate riposare il tiramisù senza mascarpone in frigorifero per circa 3 ore prima di gustarlo!
Accorgimenti
Per presentare come si deve il tiramisù è bene disporlo in una pirofila rettangolare (o quadrata) di vetro trasparente, in modo che gli strati di savoiardi e crema siano visibili. Se preparate delle coppette monoporzione, spezzate i savoiardi in piccoli pezzi in modo che sia più facile assemblarli in un contenitore dalla forma rotonda.

Un piccolo accorgimento per rendere la crema più morbida e fluida: unite poca panna fresca (circa 100 ml) montata insieme ad un paio di cucchiai di zucchero a velo.
Idee e varianti
La ricotta non è l'unico ingrediente utilizzabile al posto del mascarpone (anche se di certo è quello più leggero): può andare bene un altro formaggio cremoso e facilmente lavorabile (come il Philadelphia), della panna montata o della crema pasticcera.

Alcuni preferiscono i pavesini al posto dei savoiardi: in questo modo si ottiene un tiramisù con più strati, ma meno spessi e corposi. Oppure, è possibile utilizzare del Pan di Spagna.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?