Muffin al limone

Muffin al limone
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 12 pezzi
Tempo: 40 minuti
5.0 9
Introduzione
Un'idea semplice per una colazione golosa: soffici e profumati, questi muffin piaceranno sicuramente a grandi e piccini! Provate a prepararli con noi.
Preparazione
Accendete il forno a 200°C in modo che si scaldi.

Fate sciogliere il burro a bagnomaria e, nel frattempo, sbattete le uova con lo zucchero per qualche minuto, fino ad ottenere un composto liscio.
Aggiungetevi il burro fuso e il latte e continuate a mescolare.

Setacciate la farina e il lievito, aggiungetevi un pizzico di sale e incorporateli al composto di uova, zucchero e burro amalgamando con una frusta a mano. Lavate il limone, ricavatene la scorza grattugiandola e spremetelo; unite la scorza e il succo agli altri ingredienti sempre rimestando.

Mettete i pirottini di carta nello stampo per muffin e versatevi il composto senza riempirli fino all’orlo, poi infornate a 200°C per 5 minuti; abbassate la temperatura a 180°C e proseguite la cottura per 15 minuti.

Una volta pronti, sfornate i muffin e lasciateli riposare e intiepidire prima di portarli in tavola.
Accorgimenti
Ricordate di riempire i pirottini per circa un terzo della loro capienza dato che in cottura i muffin gonfieranno.

Controllate lo stato di cottura dei muffin inserendovi uno stecchino: se ne uscirà asciutto, saranno pronti da sfornare!
Idee e varianti
Questi deliziosi muffin sono ottimi anche se serviti spolverati di zucchero a velo per un tocco di dolcezza in più!
Inviato da Gustissimo.it il 07/03/2017 alle 12:59
Ciao Mari! Certo, il gusto deve essere leggermente aspro, ma se per i tuoi gusti si sente troppo, puoi ovviamente diminuire la quantità di limone utilizzato ;-)
Inviato da Mari il 05/03/2017 alle 15:52
Li ho appena fatti ma devo aver sbagliato qualcosa, si sente molto L'aspro del limone , o forse è così che devono risultare?
Inviato da Gustissimo.it il 02/02/2017 alle 12:25
Ciao Valentina! Il latte viene spesso utilizzato per le sue proprietà nutritive e la presenza di calcio ma, ovviamente, può tranquillamente essere sostituito. Al suo posto, potrai utilizzare dello yogurt, come suggerisci tu, ma anche varie tipologie di latte vegetale come quello di riso, soia o avena e, volendo, anche dell'acqua, avendo all'incirca la stessa consistenza :-) Buona scelta!
Inviato da Valentina il 01/02/2017 alle 22:39
È possibile sostituire il latte con lo yogurt, e sebsi in quali quantità? O magari eliminare del tutto il latte? A proposito, qual è la funzione del latte nella preparazione di torte e muffins?
Inviato da Gustissimo.it il 09/01/2017 alle 12:15
Grazie Marisa! Alla prossima ricetta :-)

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?