Riganelle

Riganelle
Senza Lattosio
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 pezzi
Tempo: 50 minuti
Introduzione
La riganella è un pane dolce le cui radici affondano nella tradizione calabrese! Preparatele con Gustissimo anche nella variante all’arancia.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Fate ammorbidire l’uvetta in una ciotola d’acqua tiepida, poi strizzatela e tritatela assieme ai gherigli di noce. Spostatele in un contenitore assieme alle mandorle e tenetele da parte.

Versate 4 uova in una terrina e sbattetele con l’olio, poi aggiungete lo zucchero, il marsala e il lievito. Mescolate gli ingredienti in una crema spumosa, quindi unite un pizzico di sale e la farina necessaria per addensare il composto.

Dividete l’impasto in 4 parti e stendete ognuna in una striscia lunga e sottile. Distribuite il ripieno di uvetta e frutta secca all’interno di ciascuna e richiudetela per il verso lungo ottenendo una sorta di salsicciotto.
Prendete un’estremità di ogni salsicciotto e avvolgetelo su se stesso creando 4 girelle, poi spostatele in una teglia con la carta da forno.

Spennellate l’albume su ogni riganella, quindi cuocetele nel forno già caldo a 180°C per circa 20 minuti.

Quando i dolci si saranno ben dorati, sfornateli e lasciateli riposare per 10 minuti, poi serviteli in tavola.
Accorgimenti
Dopo aver richiuso ogni striscia di pasta, effettuate una leggera pressione per far aderire i bordi: in questo modo il ripieno non uscirà durante la cottura.
Idee e varianti
Spennellate la marmellata di arance sulla superficie di ogni striscia di pasta, poi seguite la ricetta classica. Le riganelle in questa versione saranno ancora più profumate e saporite.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?