Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Dolci e Dessert / Rotolo alla nutella
Rotolo alla nutella
Stampa questo contenuto

Rotolo alla nutella

Difficoltà: difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Note aggiuntive: + 2 ore per il raffreddamento in frigorifero

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

Il rotolo alla nutella è l’asso nella manica da sfoderare in ogni occasione! Sono veramente pochi infatti i palati a cui non piace questa ricetta!

Preparazione:
Sbattete i tuorli d’uovo con lo zucchero e 4 cucchiai di latte. Unite un pizzico di sale e l’aroma di limone e mescolate, fino a quando otterrete una crema spumosa. Aggiungete la farina e mescolate delicatamente.
Montate a parte gli albumi e incorporateli agli altri ingredienti, mescolando dal basso verso l’alto.

Cottura:
Foderate una teglia rettangolare con la carta da forno, versateci l’impasto e infornate per 10 minuti circa a 180°C. Prestate attenzione che il dolce non si cuocia troppo, in quanto deve restare soffice per poter essere arrotolato.

Fase finale:
Capovolgete il dolce su un altro foglio di carta da forno, spolveratelo con lo zucchero a velo, arrotolatelo lentamente e lasciatelo raffreddare.
A questo punto srotolatelo, spalmate un abbondante strato di nutella, arrotolatelo di nuovo e fatelo riposare in frigorifero per un paio d'ore.
Servitelo cosparso con lo zucchero a velo.

Accorgimenti:
Al posto della carta da forno, potete arrotolare il vostro dolce servendovi di un panno bagnato, in modo che resti umido e morbido.

Idee e varianti:
Potete sostituire l’aroma di limone con la vanillina. Potete servire il rotolo alla nutella cosparso di ciliegie candite.

Commenti:

Inviato da Gustissimo.it il 20/03/2013 alle 13:00

Ciao Teresa,
il burro in realtà non ci va (infatti lo abbiamo tolto dagli ingredienti); servirebbe solo per imburrare la teglia, ma per ottenere una pasta biscotto più morbida è consigliabile usare la carta forno.
Grazie per la segnalazione!

Inviato da Teresa il 15/03/2013 alle 22:06

Ottimo!!!!! Ma avete dimenticato di inserire il burro nel procedimento!!!!!