Torta con albicocche e mandorle

Torta con albicocche e mandorle
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 70 minuti
Note: dosi per una tortiera dal diametro di circa 24 cm
Introduzione
Da maggio/giugno e per tutta l'estate è possibile gustare ottime albicocche: il sapore delicatamente dolce di questo piccolo frutto ricco di betacarotene si presta molto bene ad essere utilizzato anche per preparare torte e dessert sani e genuini. Come questa torta con albicocche e mandorle: morbida e profumata, è la quintessenza della bontà dei dolci fatti in casa! Ideale per la colazione e per la merenda dei bambini.
Preparazione
Per prima cosa, mettete il burro a fondere a bagnomaria.

Nel frattempo, rompete le uova e sbattetele insieme allo zucchero, montando bene e, possibilmente, con uno sbattitore elettrico.

Quando il composto avrà raggiunto una consistenza abbastanza spumosa, andate ad incorporare la farina setacciata insieme al lievito, unendola poco alla volta e mescolando bene.

A questo punto aggiungete anche il burro sciolto (meglio se tiepido) e il latte.

Lavate le albicocche, asciugatele e tagliatene 4 a cubetti, che andrete a mischiare al composto.

Foderate una tortiera con della carta da forno: disponetevi quindi l'impasto, livellandolo bene con un cucchiaio oppure sbattendo leggermente la tortiera.

Tagliate a spicchi le altre 4 albicocche e metteteli sulla torta, disponendoli a raggiera. Per finire, spolverate in modo uniforme gli spicchi di albicocca con le lamelle di mandorle.

Cuocete la torta in forno preriscaldato a 170°C, più o meno per 40 minuti (per controllare la cottura fate la classica prova dello stecchino).
Accorgimenti
Alla fine della preparazione l'impasto della torta deve avere una consistenza piuttosto morbida e cremosa. Se vi sembra opportuno ammorbidirlo ulteriormente, unite un altro po' di latte.

Per una buona riuscita del dolce, le albicocche devono essere mature al punto giusto.

Per ottenere una torta più profumata e aromatizzata, prima di utilizzare le albicocche lasciatele macerare in un po' di grappa per mezz'ora, unendo anche dello zucchero di canna.
Idee e varianti
Una versione molto profumata ed estiva di questo dolce si può preparare anche utilizzando le pesche al posto delle albicocche (oppure unendo i due frutti).

Se volete, arricchite l'impasto della torta unendo delle mandorle tritate grossolanamente.

Servite il dolce con un paio di palline di gelato alla vaniglia.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?