Bignè di San Giuseppe

Bignè di San Giuseppe
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 4
Dosi: per 4 persone
Tempo: 45 minuti
4.3 3
Introduzione
Stupite i vostri papà il 19 marzo, il giorno della loro festa, con questi golosissimi e speciali bignè di San Giuseppe! Nessuna persona al mondo potrebbe mai rifiutare questi piccoli scrigni di pasta fritta con dentro la crema pasticcera, per una pausa gratificante ed energetica.
Preparazione
Iniziate preparando la crema pasticcera: riunite in un pentolino 3 tuorli d’uovo con lo zucchero, la vanillina e l’amido di mais. Versate a filo il latte e mescolate. Portate il liquido a ebollizione a fiamma bassissima, sino a quando si addensa, dopodiché spegnete il fornello e lasciate raffreddare la crema.

Ora è il momento di preparare i bignè. Fate bollire 300 millilitri di acqua in una pentola capiente e unitevi il burro tagliato a pezzettini, il sale e la farina setacciata. Mescolate bene, sino a quando otterrete un composto omogeneo e che si stacca dalle pareti della pentola. A questo punto spegnete il fornello e unite le 4 uova, una alla volta, mescolando in continuazione.

Trasferite il composto in una sacca da pasticcere e formate tanti bignè su una teglia rivestita con la carta forno oleata. Fate friggere i bignè in una padella capiente con abbondante olio di semi e, quando diventano dorati, scolateli e metteteli in un piatto foderato con la carta assorbente.

Mettete la crema pasticcera in una sac a pochè più piccola e farcite i bignè. Sistemateli su un piatto da portata, spolverizzateli con lo zucchero a velo e serviteli in tavola.
Accorgimenti
Mescolate in continuazione quando incorporate le uova, in modo che si amalgamino bene al composto. Utilizzate delle uova freschissime, sia per la preparazione della crema che per i bignè.
Idee e varianti
Se gradite, potete guarnire i bignè con delle ciliegine candite prima di servirli. Accompagnate i bignè con una fumante tazza di tè, per una merenda ancora più golosa e speciale!
Commenti
3 commenti inseriti
Inviato da gustissimo il 26/04/2016 alle 13:04
Certo, puoi anche non metterla, serve a dare quel sapore vanigliato in più ;)
Inviato da silvia il 23/04/2016 alle 12:38
devono essere buonissimi,si può sostituire la vanillina?
Inviato da Rosy il 19/03/2014 alle 17:16
Devono essere favolosi

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?