Bomboloni al forno

Bomboloni al forno
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 12 pezzi
Tempo: 50 minuti
Note: + i tempi di lievitazione
4.8 19
Introduzione
Per una colazione all’insegna del buonumore, non possono mancare i bomboloni al forno! Preparateli con pazienza e farciteli con crema pasticcera: un vero trionfo di golosità!
Preparazione
In una terrina sciogliete 20 g di zucchero semolato in 140 ml di latte tiepido, dopodiché unitevi anche il lievito di birra e mescolate per bene fino a quando non risulterà sciolto anch'esso; a questo punto aggiungete 40 g di farina e continuate a mescolare finché non otterrete una pastella omogenea. Coprite la terrina con della pellicola e lasciate lievitare il composto per circa 30-40 minuti in un luogo tiepido (il volume del composto dovrà raddoppiare).

Trascorso il tempo indicato, prendete un’altra terrina capiente e unite il resto della farina, il burro fuso, 2 tuorli (tenete da parte 1 albume), lo zucchero semolato e il latte tiepido rimanenti, la scorza del limone e un pizzico di sale: mescolate per bene utilizzando un cucchiaio di legno, dopodiché potete incorporare anche il composto lievitato in precedenza e lavorare a mano ottenendo un impasto compatto, liscio e morbido. Formate una palla e lasciate lievitare in una terrina per circa 2 ore e ½.

Trascorso il tempo di riposo, lavorate l’impasto con un mattarello su un piano di lavoro infarinato, stendendolo fino ad ottenere una sfoglia spessa circa 1 cm; a questo punto, con un coppapasta, ricavate dei dischetti di pasta: metà saranno le basi dei bomboloni e gli altri saranno le coperture.

Ponete 1 cucchiaino di crema pasticcera sulle basi, dopodiché spennellate i bordi con l’albume sbattuto e richiudete tutti i bomboloni con i dischetti rimanenti effettuando una leggera pressione con le dita. Adagiateli all’interno di 2 leccarde foderate di carta da forno e lasciateli riposare per altri 30 minuti circa in forno spento.

Ora potete cuocere i vostri bomboloni in forno preriscaldato per 15 minuti a 180°C, dopodiché sfornateli, lasciateli riposare una decina di minuti e spolverizzateli con lo zucchero a velo prima di servirli.
Accorgimenti
Distanziate i bomboloni nelle teglie, altrimenti potrebbero rischiare di attaccarsi gli uni agli altri durante la cottura in forno.

Controllate lo stato di cottura dopo 12 minuti: i bomboloni non devono imbrunirsi in superficie.
Idee e varianti
Qualora non gradiste il gusto della crema pasticcera, potete sostituirla con una farcitura al cioccolato o alla marmellata.
Inviato da Valeria il 16/03/2015 alle 17:32
Salve ho una domanda si può sostituire la Manitoba con la farina "00"?!
Inviato da Gustissimo.it il 09/02/2015 alle 09:18
Ciao Gabriella, hai ragione, abbiamo provveduto a correggere la ricetta. Occorre infatti lasciare lievitare l'impasto fuori dal frigorifero. Grazie per la segnalazione e continua a seguirci!
Inviato da Gabriella il 08/02/2015 alle 17:00
Ciao,
vorrei segnalare una imprecisione. Avete scritto:
"Trascorso il tempo di lievitazione, prelevate la pasta dal frigorifero" quando avete detto che l'impasto deve essere fatto lievitare in un luogo tiepido come il forno con le luci accese
Inviato da Gustissimo.it il 22/09/2014 alle 10:16
Ciao Valeria! Verifichiamo insieme se i passaggi per una buona lievitazione sono stati seguiti ;) : il lievito di birra va aggiunto dopo essere stato sciolto in poco latte (l’abbiamo esplicitato ora nel testo); occorre ricordarsi di aggiungere un pizzico di sale e di lavorare bene l’impasto al fine di amalgamare tutti gli ingredienti; è importante rispettare i tempi di lievitazione indicati. Al riguardo abbiamo corretto la ricetta, poiché l’impasto non va fatto lievitare in frigorifero, ma in un luogo tiepido, come il forno con luce accesa. Speriamo di averti aiutata :)
Inviato da Valeria il 21/09/2014 alle 11:52
Salve :) ho fatto i bomboloni ma l'impasto non è lievitato per niente :( Dove posso aver sbagliato?