Bomboloni

Ricetta Bomboloni
Difficoltà:
difficoltà 4
Dosi: per 6 persone
Tempo: 20 minuti
4.3 6
Introduzione
Ecco la ricetta per i golosissimi e famosi dolci di origine austriaca-bavarese, i bomboloni! Ottimi caldi spolverati di zucchero a velo o farciti con crema pasticcera o al cioccolato.
Preparazione
Mettete su di un piano da lavoro la farina e lo zucchero, creando una sorta di piramide cui farete un buco in cima.
Fate fondere il burro in un pentolino sul fuoco, sciogliete il lievito in poca acqua e versate questi due ingredienti nella piramide di farina e zucchero. Aggiungete poi la vanillina, la scorza di limone e infine, poco per volta, il latte a temperatura ambiente, mescolando e impastando il tutto. Se necessario aggiungete altra farina e continuate finché non avrete ottenuto un panetto di pasta morbido e omogeneo.

Mettete il panetto in una ciotola, con un coltello incideteci sopra un segno a croce e coprite con un panno di cotone. Lasciate lievitare finché il panetto non è diventato soffice, quindi lavoratelo ancora per qualche minuto.
Ricavate dall’impasto delle palline, a cui darete una forma un po’ schiacciata. Disponete i bomboloni su di un panno di cotone e copriteli con un secondo panno lasciandoli lievitare ancora.

Mettete in una padella alta abbondante olio da frittura, lasciatela sul fuoco a fiamma alta 5 minuti, dopo di che fateci friggere uno per volta i bomboloni.
Nel frattempo stendete uno strato di carta assorbente da cucina su di un piatto, per asciugare i bomboloni non appena usciti dall’olio di cottura.
Spolverate i dolci con lo zucchero e servite.
Accorgimenti
Per una cottura ottimale, una volta messa nell’olio bollente la pallina di pasta, cercate di tenerla immersa completamente nell’olio aiutandovi con un cucchiaio o una forchetta.
Idee e varianti
Per rendere più caratteristici i bomboloni potete aggiungere all’impasto 50 grammi di uvetta passa, spolverandoli poi a lavoro terminato con lo zucchero a velo. Questa variante è perfetta per Carnevale!
Un’altra idea golosa è quella di farcirli con crema pasticcera o al cioccolato dopo averli tagliati a metà nel senso orizzontale a guisa di piccoli panini dolci.
Inviato da Gustissimo.it il 21/12/2015 alle 09:25
Ciao Noemi, hai riempito abbondantemente d'olio la padella? I bomboloni devono essere completamnete immersi nell'olio: se hai una padella dai bordi bassi usa una pentola, cuocendo 1 o 2 bomboloni per volta. Il procedimento sarà un po' più lungo ma verranno soffici e si cuoceranno bene! :-)
Inviato da Naomi il 20/12/2015 alle 19:45
Fa veramente schifo !! Non lievitano per niente e rimangono crudissimi !! Li ho fatti cuocere il più possibile per non farli rimanere crudi ma diventano neri all'esterno e dentro non si cuociono !! Rivedete questa ricetta !!
Inviato da Gustissimo.it il 10/11/2014 alle 09:05
Ciao Domenico, ottima idea!
Inviato da domenico il 09/11/2014 alle 13:07
Conviene stampare dei dischetti poco piu' grandi di un bicchiere dopo averli lasciati lievitare friggerli prima da un lato poi dall'altro .auguri.
Inviato da Gustissimo.it il 16/01/2014 alle 13:35
Cara Stefania, hai ragione: occorre utilizzare solo 285 ml di latte, e non 500. Abbiamo inoltre aumentato un po’ la quantità di lievito di birra (a 25 grammi), in modo da consentire all’impasto di lievitare meglio.
Facci sapere se la seconda prova è andata meglio, ok? :)

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?