Brioche al latte

Brioche al latte
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 6 pezzi
Tempo: 45 minuti
Note: + 4 ore di lievitazione
4.0 2
Introduzione
Provate questa ricetta per preparare le brioche al latte, una buona soluzione per realizzare in casa delle ottime brioche da mangiare a colazione o a merenda. Potrete farcirle con creme o marmellate e, perché no, anche con salumi!
Preparazione
Prendete il lievito di birra e mettetelo in un bicchiere con l'acqua tiepida, poi mescolate per farlo sciogliere.

Unite in una ciotola capiente tutti gli altri ingredienti: versate le farine setacciate (tenete da parte poca farina 00 per infarinare il piano di lavoro), lo zucchero, il latte, il burro tagliato a tocchetti e un pizzico di sale, dopodiché unite anche l’acqua e il lievito e impastate qualche minuto con un cucchiaio.

Quando gli ingredienti cominceranno ad amalgamarsi, spostate l’impasto sul piano di lavoro indarinato e lavoratelo con le mani per almeno 10-15 minuti: dovrete ottenere un panetto morbido ed elastico. Fate lievitare l’impasto dentro una ciotola per circa 3 ore o fino a quando raddoppierà il suo volume.

Trascorso questo tempo prendete l’impasto e dividetelo in 6 panetti più piccoli, dopodiché dividete ciascun panetto in 3 parti e lavoratele ottenendo dei salsicciotti; unite le 3 estremità di 3 salsicciotti e inbtrecciateli tra loro per ottenere la tipica brioche a forma di treccia. Lavorate alla stessa maniera anche gli altri panetti fino ad ottenere 6 trecce che lascerete lievitare ancora 1 ora in una leccarda con carta da forno.

Trascorso questo tempo sbattete l’uovo e utilizzatelo per spennellare la superficie delle brioche, dopodiché infornatele per circa 20 minuti a 180°C.

Quando le brioche saranno ben colorite, sfornatele e lasciatele raffreddare, poi servitele in tavola!
Accorgimenti
Noi vi abbiamo suggerito di preparare queste brioche a forma di treccia, ma nulla vi vieta di realizzare dei paninetti al latte classici!

Per la seconda lievitazione, disponete le trecce un poco distanziate tra loro per evitare che si attacchino.
Idee e varianti
Potrete servire le vostre brioche così, oppure farcirle con marmellata, con crema pasticcera o nutella!

Se preferite, potete spennellare le brioche con del latte al posto di utilizzare l'uovo!
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da gustissimo il 03/05/2016 alle 10:57
Grazie Sara per il tuo feedback! Cos'hai modificato?
Inviato da Sara il 02/05/2016 alle 22:31
È venuta fantastica....sicuramente c'è stato bisogno di qualche accorgimento!!!

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?