Ciambelle americane

Ciambelle americane
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 12 pezzi
Tempo: 45 minuti
Note: + 1 ora e 45 minuti per la lievitazione
Introduzione
Chi non è mai stato tentato da quegli squisiti anelli di soffice sfoglia? Resistere a quella deliziosa glassa verniciata è pressoché impossibile e, quando se ne presenta l’occasione, non possiamo che cedere alle sue lusinghe!
Preparazione
Sminuzzate il lievito in una ciotola piccola e fatelo sciogliere con l’aggiunta di 3 cucchiai di acqua tepida.
In un recipiente più grande versate 175 ml di latte, 40 g di burro ammorbidito, l’uovo intero, 45 g di zucchero e il sale lavorando tutti gli ingredienti con l’ausilio di una frusta elettrica. Unite il composto di lievito e acqua, sempre mescolando, e aggiungete poco alla volta 370 g di farina setacciata. Quando il composto risulterà più denso e asciutto continuate a impastare a mano finché non sarà liscio e senza grumi.
Coprite il recipiente con un canovaccio e fate lievitare per 1 ora abbondante, così che l’impasto raddoppi il suo volume.

A lievitazione ultimata infarinate il vostro piano di lavoro e stendete l’impasto, con il mattarello, in una sfoglia di circa 1 cm di altezza. Utilizzando un coppa pasta da 8 cm di diametro ritagliate quello che sarà il bordo esterno delle ciambelle, mentre con un coppa pasta più piccolo con il diametro di 3 cm ricavate il buco interno prestando attenzione a centrarlo. Ripetete il procedimento per tutta la sfoglia e lasciate riposare le ciambelle per 45 minuti sotto un canovaccio.

Riempite una pentola alta e capiente con l’olio di semi e mettetela su un fornello a fuoco moderato. Per capire se la temperatura è ottimale per friggere fate qualche prova con gli avanzi della sfoglia: se immersi nell’olio verranno subito a galla è pronto per friggere.
Versate una alla volta le ciambelle nell’olio bollente finché non saranno perfettamente dorate, quindi scolatele con una schiumarola e lasciatele riposare su della carta assorbente.

Le vostre ciambelle americane sono cotte, ma manca il tocco finale: la glassa.
Per la preparazione della glassa fate sciogliere il burro rimanente e versatelo in una terrina assieme allo zucchero a velo. Mescolate energicamente e aggiungete la vanillina e 80 ml di acqua calda. Quando gli ingredienti si saranno amalgamati in un composto liscio e uniforme, dividetelo in 3 piccole ciotole e unite in ciascuna qualche goccia di un colorante alimentare a vostra scelta.

Non appena le ciambelle americane si saranno raffreddate, immergete uno dei due lati nelle ciotole con la glassa colorata e ripetete il procedimento a rotazione alternando i colori.
Accorgimenti
Per friggere in modo ottimale le ciambelle americane dovete prestare attenzione a immergerle nell’olio bollente, se si dovessero piegare si guasterebbe la loro forma originale; aiutatevi con una schiumarola e immergeteli lentamente.
Idee e varianti
Potete creare ciambelle di dimensioni diverse utilizzando i coppa pasta con i diametri che preferite, così come creare delle tonalità originali per la glassa e i granelli di zucchero colorati.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?