Dischi dolci farciti

Dischi dolci farciti
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 35 minuti
5.0 2
Introduzione
La ricetta di questi dischi dolci sardi è veramente molto antica ed è tutt’oggi tradizione prepararli nelle campagne in occasione delle festività. Scoprite come realizzarli in casa, in modo semplice e veloce!
Preparazione
Grattugiate il pecorino in una terrina e aggiungetevi la scorza grattugiata dell’arancia e del limone e il brandy.

Mettete la farina su una spianatoia, formate una fontana e incorporate un cucchiaio di strutto e poco alla volta l’acqua, iniziando a impastare.
Impastate sino a quando otterrete un composto morbido e omogeneo, dopodiché stendetelo sulla spianatoia con l’aiuto di un mattarello.

Quando otterrete una sfoglia sottile, ritagliate tanti dischi quanti riuscite e, al centro di metà di essi, mettete una cucchiaiata e mezza di ripieno di formaggio. Ricopriteli con i dischi rimasti bianchi e sigillate bene la pasta, in modo che il ripieno non fuoriesca.

Fate sciogliere abbondante strutto in una padella e, quando inizia a sfrigolare, mettete a friggere i dischi di pasta. Quando diventano dorati, rivoltateli e fateli cuocere dall’altro lato.

Prelevate i dischi con l’aiuto di una schiumarola e metteteli su un piatto rivestito con carta assorbente, dopodiché cospargeteli con un po’ di miele e serviteli.
Accorgimenti
Mettete ad asciugare i dischi sulla carta assorbente prima di servirli, in modo che disperdano l’olio in eccesso.
Idee e varianti
Qualora preparaste i dolci per i vostri bambini e non voleste utilizzare il brandy, potete impiegare il succo di un’arancia. Se desiderate alleggerirli un po’, inoltre, potete sostituire lo strutto con l’olio di semi.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 23/05/2014 alle 09:34
Ciao Matilde! La ricetta proposta è proprio quella sarda ovvero quella dei dischi dolci farciti, detti anche sebadas o seadas ;) Speriamo ti sia piaciuta :)
Inviato da Matilde il 21/05/2014 alle 09:02
Macche dischi dolci ! Sono le Seadas o Sebadas. Chi le scriveve queste ricette?

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?